“Giulia’s Art Deco” nasce dalla mente e dall’ispirazione di Giulia Di Lenarda; nata nel 1985 a San Daniele del Friuli e cresciuta in un paesino della pianura friulana, Coderno, dove tutt’ora vivo. Da sempre coltivo la passione per la fotografia, la pittura e l’artigianato. Ho frequentato l’Istituto Statale d’Arte “G. Sello” di Udine dove mi sono diplomata nel settore dell’architettura e dell’arredamento.
Negli ultimi anni mi sono dedicata, da autodidatta, allo studio di due tecniche artigianali: la “Tessitura con Perline” ed il “Soutache”; quest’ultima particolare lavorazione permette di creare gioielli ed accessori tramite l’utilizzo di piattine in tessuto, pietre dure, pietre preziose, cristalli, perline, minuterie e tanto altro. Recentemente ho cominciato a studiare ed a mettere in pratica la tecnica del “Bead Embroidery”. Ho realizzato diversi gioielli, venduti non solo in Italia, ma anche all’estero come, ad esempio, negli Stati Uniti, in Argentina, Germania, Francia e Spagna. I miei dipinti, un po’ come i miei gioielli, sono caratterizzati da un insieme di linee e colori che viaggiano liberi nello spazio lasciando, a chi li osserva, il piacere di interpretarli a modo proprio senza limiti, se non quelli della propria fantasia. Tramite la fotografia cerco di estrarre il dettaglio migliore e più profondo di un singolo elemento o di un paesaggio e di rappresentarlo al meglio senza mai tralasciare una certa emozione che può trapelare dalla semplice osservazione di un’immagine. La mia attenzione è da sempre attratta dalla natura che considero come “la perfezione dell’imperfezione”. Giulia